Oligoterapia

Il corpo umano contiene diversi minerali. Alcuni, come il Calcio, si trovano in quantità importanti nel nostro organismo. Altri, come il Manganese, il Rame, lo Zinco, sono presenti in quantità minime ma la loro carenza porta ad alterazioni da non sottovalutare in quanto attivatori di reazioni chimiche e metaboliche indispensabili.

Questi minerali sono stati chiamati "oligoelementi", la radice greca "oligos" significa "poco".

Tra i primi a prestare particolare attenzione a questi elementi e a coglierne l'importanza furono Bertrand e Mènètrier: il primo ne conobbe il ruolo fondamentale nei vegetali e negli esseri viventi alla fine dell'Ottocento, il secondo scoprì che il loro utilizzo è necessario per tenere in equilibrio l'organismo.

Gli oligoelementi si utilizzano in quantità minime.